giovedì 14 dicembre 2017

Napoli due date per Impara Sud, Corsi di Cucina della chef stellata Marianna Vitale Sud Ristorante






IMPARA SUD! Ecco i due moduli di Corsi di cucina (aperti a tutti) a Sud con la chef  patronne Marianna Vitale il 28 e il 29 dicembre, con replica il 4 e il 5 gennaio, acquistabili anche in originale  modalità Gift Card come regalo di Natale.

Possibilità di parcheggio interno, e accesso con  mezzi pubblici da Napoli.

Maggiori info qui  

venerdì 1 dicembre 2017

Roma, Italian Talent Award, a Giuseppe Di Martino il Premio "Enogastronomia e Moda"

Si è svolta mercoledì 28 novembre presso il Palazzo dei gruppi Parlamentari della Camera dei Deputati la terza edizione del premio giornalistico internazionale promosso da Italia Talent Association e dedicato alle eccellenze e ai giornalisti che promuovono il Made in Italy nel mondo.




“Ha dato un profilo ampio e internazionale all’azienda di famiglia, una delle più antiche di Gragnano con più di cento anni di esperienza, ma soprattutto ha saputo coniugare tradizione, innovazione e moda attraverso la collaborazione con gli stilisti Dolce&Gabbana, che hanno vestito una special edition della pasta Di Martino”. E’ con questa motivazione che è stato conferito a Giuseppe Di Martino il ‘Premio enogastronomia e moda’ nell’ambito dell’Italian Talent Award - ITA, terza edizione del premio giornalistico internazionale promosso da Italia Talent Association in collaborazione con GoodinItaly Web TV e dedicato ai giornalisti e alle ‘eccellenze’ che promuovono a livello nazionale e internazionale il Made in Italy. Tra gli altri riconoscimenti assegnati, anche quello alla carriera a Piero Angela; il premio giornalistico Enogastronomia a Guido Barendson; quello per ‘Impresa e cultura’ a Giannola Bulfoni Nonino e il premio Enogastronomia e solidarietà a Riccardo Cotarella.

Roma 2 e 3 dicembre approda all'Acquario Romano il meglio dell'Enogastronomia Italiana con Helmuth Köcher




“il cacciatore di vini” Helmuth Köcher
WineHunter Roma:
il 2 e 3 dicembre il meglio dell’enogastronomia Made in Italy all’Acquario Romano


WineHunter Roma torna con la seconda edizione nella suggestiva cornice dell’Acquario Romano. Dopo il grande esordio dello scorso anno, “il cacciatore di vini” Helmuth Köcher approda nuovamente nella Città Eterna per celebrare il meglio dell’enogastronomia Made in Italy. Un appuntamento originale e sorprendente con la partecipazione di  chef stellati, tanti show cooking e dulcis in fundo, la creazione di cocktail a base di vini.
Oltre 60 aziende vitivinicole, 20 artigiani del gusto e 5 chef nazionali di spicco. Un appuntamento dedicato ai professionisti del settore e agli appassionati, con un programma ricco di eventi e attrattive.
Il tema di WineHunter Roma e concept degli showcooking in programma quest’anno sarà la “Tavola di Natale”.

giovedì 30 novembre 2017

2 dicembre, a Ellis Island NY la cantina Bortolomiol protagonista della cena più trendy della Grande Mela, menu di Massimo Bottura


---
Sarà quasi esclusivamente Made in Italy il menu della cena più esclusiva di questo dicembre newyorkese. A partire dallo chef, il nostro Massimo Bottura, da anni nel gotha della ristorazione mondiale. Sarà proprio lui infatti a deliziare i palati degli ospiti dell’evento organizzato dall’agenzia GR8 che avrà luogo sabato 2 dicembre a Ellis Island, ai piedi della Statua della Libertà, per una serata top level (5.000 dollari il prezzo per partecipare a quest'esperienza culinaria davvero unica).
Le creazioni del tristellato Patron dell’Osteria Francescana, saranno abbinate ai migliori vini internazionali, con una decisa prevalenza italiana, selezionati dal noto wine maker Roberto Cipresso.

Rieletti gli organi statutari Sannio Consorzio Tutela Vini per il 2017 - 20120

i Produttori del  Sannio Consorzio Tutela Vini 


Il presidente Rillo: «Continuare a lavorare per un progetto strategico e sinergico capace di coinvolgere non solo gli attori della filiera ma tutti i protagonisti del territorio»


A guidare il Sannio Consorzio Tutela Vini per il triennio 2017/2020 sarà ancora una volta il produttore Libero Rillo. Rillo è stato indicato alla guida del Consorzio - sarà questo il suo terzo mandato consecutivo - nel corso della prima riunione del nuovo Consiglio di Amministrazione, svoltasi martedì 28 novembre.
Questa la decisione emersa dalla volontà dei venti componenti del Consiglio di Amministrazione, eletti nell'ambito dell'Assemblea dei soci svoltasi lo scorso 19 novembre: Mariano Assini, Luca Baldino, Antonio Ciabrelli, Carmine Coletta, Paolo Cotroneo, Nicola De Girolamo, Alfredo Di Leone, Silvio Di Lonardo, Flaviano Foschini, Carmine Fusco, Gino Gambuti, Antonio Iannella, Patrizia Iannella, Nicola Mastrocinque, Paola Mustilli, Domizio Pigna, Libero Rillo, Gabriele Sebastianelli, Dante Tammaro, Nicola Venditti. Si tratta di un Consiglio che registra tante riconferme, con le elezioni che hanno sancito l'avvicendamento di soli cinque componenti. Variano, invece, i due vicepresidenti che affiancheranno Rillo in questo nuovo mandato: Carmine Coletta e Domizio Pigna, a  guida delle due più grandi cooperative vitivinicole sannite. 

martedì 28 novembre 2017

Napoli 4 dicembre Le Donne del Vino della Campania si mobilitano per la Casa dei Cristallini - Rione Sanità



In occasione delle festività natalizie, il 4 dicembre prossimo,Le Donne del Vino della Campania, sempre al fianco di situazioni di bisogno in città e nella regione, intervengono nell'ambito della  serata di #beneficenza "Natale in casa Cristallini", a sostegno appunto,  de La Casa Dei Cristallini,un'organizzazione no profit, che realizza progetti nel sociale, occupandosi dell'educazione e del recupero dei bambini e dei giovani del quartiere Sanità.
Le Donne del Vino della Campania per l'occasione hanno preparato dei banchi di assaggio dei vini delle produttrici campane nel suggestivo complesso di S.Nicola da Tolentino
Insieme con i loro vini saranno presenti le specialità offerte dagli altri partner della serata: Onaf Napoli,pasticceria Poppella,pasticceria Augustus Pizzeria Concettina ai tre Santi, storica realtà colonna del sostegno e dello sviluppo del proprio quartiere.

15 dicembre Taurasi Alimentazione e oncologia incontro con esperti e rappresentanti della Sanità Campana

venerdì 24 novembre 2017

Roma 2 dicembre Sparkle day 2018 la più grande degustazione di bollicine italiane




Sabato 2 dicembre 2017, a Roma torna Sparkle Day 2018. Decima edizione della manifestazione nata per lanciare l’uscita della guida Sparkle. L’attesissimo evento, unico nel suo genere e ormai di rito, che vede protagonisti i migliori spumanti secchi d’Italia. Per l’occasione, le eleganti sale dell’Hotel Westin Excelsior - in via Vittorio Veneto 125 - ospiteranno oltre 70 aziende provenienti da ogni angolo della Penisola, per un totale di circa 300 etichette in degustazione.L’evento è figlio di Sparkle, unica guida italiana dedicata esclusivamente al mondo delle bollicine edita da sempre dalla storica rivista di enogastronomia Cucina & Vini. Come di consueto la manifestazione si aprirà con la presentazione di Sparkle 2018, quando il curatore della guida Francesco D’Agostino - direttore responsabile di Cucina & Vini -, sarà pungolato dal duo di Radio Capital, Mary Cacciola e Andrea Lucatello nella conferenza stampa iniziale che culminerà nella premiazione delle settanta 5 sfere dell’edizione 2018 di Sparkle.

giovedì 23 novembre 2017

27 novembre Sannicandro di Bari si celebrano i vini vincitori di Radici del Sud. Conferenza su cucina e sostenibilità



Il 27 Novembre a Sannicandro di Bari sarà la giornata dedicata ai vini e agli oli del meridione che hanno partecipato alla XII edizione di Radici del Sud nel giugno scorso e alla premiazione dei migliori vini.
Il programma della giornata prevede alle 17.00 la conferenza sul tema Sostenibilità per tasche e salute. Modera Federico De Cesare Viola, giornalista de La Repubblica e del Sole 24 Ore.

Marco Bolasco: arriva il libro dei ristoranti italiani dove nessuno ti ha mai portato.


Marco Bolasco

Marco Bolasco, direttore per 5 anni della guida ristoranti d’Italia del Gambero Rosso e attuale curatore della guida Osterie d’Italia di Slow Food,
condivide con i lettori il suo taccuino personale.

Quante volte avete chiesto a un amico esperto "un buon indirizzo per andare a mangiare"? Quante volte, per un'occasione speciale o un viaggio, avete cercato "il ristorantino giusto"?
Questo libro cerca di dare risposte a queste domande in un singolare viaggio nell'Italia della buona tavola, alla scoperta di locali da conoscere perché ancora sconosciuti o perché vale la pena di riscoprirli. Ottime tavole, ma non ristoranti stellati, piuttosto il taccuino personale di un critico che ha girato il Belpaese alla ricerca del pranzo che merita. Perché un buon ristorante, in Italia, deve essere accogliente, avere una forte identità, saper raccontare una storia attraverso i suoi piatti, valorizzare i prodotti che usa. Dieci regole di base per la scelta del giusto locale accompagneranno il lettore in un viaggio originale, che è possibile iniziare anche dalla poltrona di casa con il libro in mano, ma che non potrà non condurre alla scoperta di imperdibili tasselli di cultura materiale italiana.


 

24 - 27 novembre, torna tra Latina Caserta e Roma la nona edizione di Vinicibando. Gusto in Tour




Da Fondi, lungo la strada dell'Olio e delle Bufale, raccontando la storia delle  "Brigantesse di Sonnino" . Poi lungo l'Appia fino ai monti Lepini. Alla scoperta poi delle Terre del Cecubo e del Falerno e infine Roma con un'omaggio ad Aldo Fabrizi. Una tre giorni di gusto, tradizioni e cultura di un'Italia rurale e vera, fatta di relazioni umane.
 Al via la IX edizione di Vinicibando, il salone del gusto ideato dalla giornalista Tiziana Briguglio, in programma dal 24 al 27 novembre p.v. tra le province di Latina, Caserta e Roma, con una formula completamente rinnovata: non più il tradizionale simposio, ma un vero e proprio tour che dal Lazio meridionale, arriverà a Roma con l’intento di favorire il contatto diretto tra produttori, consumatori, giornalisti e studenti degli istituti scolastici di vario ordine e grado. Tema della manifestazione: “Sinergie e contaminazioni. Il cibo sostenibile”.

Milano 27 novembre Convegno, "Oltre i Gesti. I testimoni del servizio di sala"




Nasce il più importante forum sul mondo della sala organizzato da MediaValue. I protagonisti sono l’Associazione Le Soste, la rivista sala&cucina, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana ALMA e l’istituto Carlo Porta,  l’appuntamento è per il prossimo 27 novembre a Milano: Oltre i gesti, i testimoni del servizio di sala.
Il prossimo 27 novembre Palazzo dei Giureconsulti è teatro del Forum dedicato alla tematica che vede protagonisti i migliori esponenti di sala e cucina dell’Associazione Le Soste, e delle molteplici esperienze che attorno a questo tema si stanno sviluppando: come l’iniziativa di Emergente Sala, ideata da Luigi Cremona e Lorenza Vitali, o i corsi di ALMA e di Intrecci, la scuola dedicata al servizio di sala, dalle 8.30 alle 18.
Il Forum, moderato dal direttore della rivista sala&cucina Luigi Franchi, è rivolto a maître, sommelier, ristoratori, scuole alberghiere, scuole di ristorazione, aziende del settore, giornalisti, blogger. L’iscrizione è gratuita.

mercoledì 22 novembre 2017

Ci ha lasciati Rita Abagnale colonna portante di Slow Food in Campania e in Italia


da destra Rita Abagnale 

Ci ha appena lasciati, in coma all'Ospedale di Pagani, la nostra amica e compagna di sogni Rita Abagnale,

Carissima Rita volontà di ferro e animo gentile, un sorriso sempre per tutti una passione sconfinata, nessuna paura della fatica sempre pronta a farsi in quattro e ad arrabbiarsi quando le cose non venivano fatte per bene, perdiamo davvero una Grande Colonna dell'Associazione Slow Food  non solo qui in Campania ma in tutte le regioni e le sedi nazionali  e internazionali, dove si è fatta conoscere stimare e rispettare. RIP Cara Rita e guardaci da lassù perchè possiamo riuscire a portare avanti i tanti tuoi sogni e progetti.

Napoli 27 novembre Anteprima Vitigno Italia 2018 ecco tutti i dettagli





A NAPOLI, LUNEDÌ 27 NOVEMBRE DALLE ORE 17.00 ALLE 22.30,
PRESSO L’HOTEL EXCELSIOR, IN VIA PARTENOPE 48

ANTEPRIMA VITIGNOITALIA 2018:

GOLOSA PREVIEW PER

IL SALONE DEI VINI E DEI TERRITORI VITIVINICOLI ITALIANI

 

PRESENTI OLTRE 100 AZIENDE DA TUTTA ITALIA
PER UN TOTALE DI CIRCA 600 ETICHETTE IN DEGUSTAZIONE.
NELLA “STANZA DEL GUSTO”

LE ECCELLENZE GASTRONOMICHE DEL TERRITORIO.








Torna a Napoli l’attesa Anteprima di Vitignoitalia, il Salone dei Vini e dei Territori Vitivinicoli Italiani divenuto ormai uno degli appuntamenti enogastronomici di maggior rilevanza nel panorama nazionale. Lunedì 27 novembre, a partire dalle ore 17.00 e fino alle 22.30, le splendide sale dell’Hotel Excelsior – in via Partenope, 48 – ospiteranno oltre 100 aziende vitivinicole provenienti da tutta la Penisola, per un totale di circa 600 etichette in degustazione. 40 le cantine campane presenti, espressione di un’area sempre più vocata all’alta qualità e dove la biodiversità costituisce sicuramente un plus fondamentale. Saranno rappresentate  ben 16 regioni del Bel Paese, per quella che si configura come una panoramica esaustiva, da Nord a Sud, del variegato vigneto Italia. I winelover napoletani, e non solo, non dovranno dunque attendere maggio, quando, dal 20 al 22 , andrà in scena, come di consueto nella meravigliosa cornice di Castel dell’Ovo, la XIV edizione di Vitignoitalia.

Sorbo Serpico 27 Novembre,da Marennà con il Presidente Chic Paolo Barrale, si chiude la stagione 2017 di “In The Kitchen Tour”


Paolo Barrale, Stefano Masanti, Angelo Sabatelli,
Sergio Vineis,Antonio Petrone, Carmen Vecchione


Il noto circuito B2B organizzato da CHIC – Charming Italian Chef che annualmente si ripete in diverse tappe sparse per l’Italia, con l'impegno di  grandi protagonisti della  nostra cucina nazionale e con  il prezioso contributo dei produttori delle eccellenze del territorio, si chiude in Campania, la regione dove quest’anno hanno avuto inizio le numerose iniziative dell’Associazione, ospitando il congresso annuale per la presentazione della guida dei soci CHIC 2017. L’appuntamento per l’ultima tappa di “In The Kitchen Tour”, nella  cucina del ristorante Marennà di Sorbo Serpico dello chef Paolo Barrale, presidente dell’Associazione CHIC,  vedrà circa 40 chef  mossi dall’ispirazione del momento per  improvvisare il proprio piatto con i prodotti proposti dalle aziende presenti.

Proprio nel luogo che ha accolto nel suo primo anno di vita IN THE KITCHEN TOUR, un format che ora, a distanza di quattro anni, è cresciuto notevolmente per notorietà, consenso e partecipazione, si chiude per CHIC un anno pieno di grandi soddisfazioni.

Napoli 21 novembre, Il Maestro Pizzaiolo Guglielmo Vuolo lascia Eccellenze Campane

Guglielmo Vuolo

Concluso il sodalizio  tra il maestro napoletano e il gruppo di Paolo Scudieri

Si conclude la collaborazione del Maestro pizzaiolo napoletano Guglielmo Vuolo con Eccellenze Campane, il Polo enogastronomico che fa capo all'imprenditore Paolo Scudieri, presidente del gruppo internazionale Adler.
"E' stato un periodo intenso di lavoro, quello inaugurato nel 2014 quando Paolo Scudieri mi scelse con 'eccellente'  per rappresentare la pizza nel nuovissimo Polo di via Brin" racconta Vuolo. "Lascio - conclude il Maestro pizzaiolo - con la certezza di aver fatto un ottimo lavoro e di aver difeso sempre con determinazione I valori che contraddistinguono la mia carriera: passione e integrità, per una pizza che parli di me e della mia tradizione familiare".

Roma 9 dicembre si presenta Flos Olei con la prima edizione di Agriculture Film Festival

CRESCE IL NUMERO DELLE NAZIONI PRESENTI IN GUIDA

E INTANTO GRANDE SUCCESSO PER

L’AGRICULTURE FILM FESTIVAL

NATO IN COLLABORAZIONE CON MEET

BEN 647 LE OPERE GIUNTE DA 81 PAESI DI TUTTO IL MONDO

martedì 21 novembre 2017

27 novembre nei Campi Flegrei è festa per la Mela Annurca





La regina delle mele si presenta con un  convegno e una straordinaria degustazione
con lo chef stellato Paolo Gramaglia


La Pro Loco di Quarto e la Pro loco Santa Maria Quarto Flegreo organizzano la Festa della Mela Annurca di Quarto - Storia, Tradizioni e Sapori.
La manifestazione ha tra le finalità la promozione di uno dei prodotti agricoli che caratterizzano la città di Quarto e l’area flegrea: la mela annurca, la "mala orcola già esaltata da Plinio il Vecchio.

21 novembre Roma Anteprima Ufficiale della versione secca Asti Docg, una lezione virtuosa di marketing territoriale

Con l’Asti secco il Consorzio cala il tris “d’Asti"

 Dal Moscato bianco,

uno spumante dal profumo e dall’aroma inconfondibile

Il Consorzio per la Tutela dell’ASTI, dal 1932 impegnato nella tutela, valorizzazione e promozione dell’ASTI spumante e del MOSCATO d’ASTI, presenta l’ultimo nato: l’ASTI Secco Docg.

La versione secca era stata annunciata  in preview a Milano il 13 novembre scorso dai produttori del Consorzio di Moscato,  con la presentazione di alcune Magnum, in occasione della presentazione e delle premiazioni  Golosario - GattiMassobrio 2018 al MiCo Convention Center.
Celebre in tutto il mondo per le sue bollicine dolci, lo spumante sabaudo allarga il proprio raggio d’azione e va oltre il tradizionale brindisi festoso con questa nuova tipologia che ben si adatta ad altri momenti di socializzazione. Grazie al suo ridotto contenuto di zuccheri, rispetto alla versione dolce, è infatti uno spumante secco unico nel suo genere, ideale per il momento dell’aperitivo e a tutto pasto.
Ottenuto esclusivamente dall’uva Moscato bianco coltivata nei 52 comuni delle province di Asti, Alessandria e Cuneo, dove i paesaggi vitivinicoli sono patrimonio dell’Umanità riconosciuti dall’Unesco, il nuovo ASTI Secco è frutto della grande tradizione piemontese nell’arte della vinificazione e nella spumantizzazione conservando quindi la forte identità che  da sempre lo contraddistingue.

Avellino 5 Dicembre Quattro Mani d'Autore con lo Chef Paolo Barrale e il Pizzaiolo Giuseppe Maglione

“Quattro mani d’Autore”

 con lo chef Paolo Barrale ed il pizzaiolo Giuseppe Maglione



 Continua la tendenza ad abbinare ai fornelli personaggi del mondo dell'alta ristorazione e dell'arte bianca e dei lievitati, in particolare l'immenso universo della pizza. Due professionisti, due storie di talento, radici lunghe in due città simbolo per la cucina italiana e del sud : Palermo e Napoli, due città Capitali.
Nella prima è nato lo chef Paolo Barrale, stellato del ristorante Marennà di Sorbo Serpico. Nella seconda è nato il pizza chef Giuseppe Maglione, patron di Daniele Gourmet e interprete di un nuovo capitolo delle infinite declinazioni della pizza d’autore.

Rientro da una lunga pausa, Officine Gourmet si ricomincia



E' stata una "pausa estiva" molto più lunga del normale, vogliamo chiamarla "pausa sabbatica"? Ecco, forse questo è il termine esatto. Sono trascorsi quasi sei mesi da quando Officine Gourmet ha postato l'ultimo intervento, anche se non c'è stata, come avrete notato, assenza dalla rete e dai socials. Bene,vi comunico con gioia che la pausa è terminata, le attività riprendono in piena regola: ricevo e pubblico con piacere le news di settore, riprendono le degustazioni di vini, la pubblicazione di ricette e le visite a ristoranti, trattorie, pizzerie e luoghi del buon bere e buon mangiare del nostro sud, senza trascurare la buona Agricoltura e gli argomenti della sostenibilità per la sopravvivenza e conservazione del nostro amato pianeta Terra.
Buon lavoro a tutti, attendo con piacere le vostre comunicazioni all'abituale indirizzo

officinegourmet@gmail.com



Giulia Cannada Bartoli

lunedì 12 giugno 2017

Napoli, torna Pizza Village dal 17 al 25 giugno



Nove giorni sul lungomare, con pizza a pranzo nei weekend, il 16° Campionato Mondiale del Pizzaiuolo-Trofeo Caputo. Francesco Gabbani 
ospite d’onore sul palco  RTL 102.5
Per la settima edizione, infatti, l’happening si posizionerà in apertura della stagione turistica napoletana e regionale. Il lungomare Caracciolo, quindi, sarà illuminato dai 50 forni a legna dal 17 al 25 giugno (non più a settembre), con apertura il sabato e la domenica anche a pranzo. Un fitto calendario articolato in 9 giorni di evento, anziché 6, inclusi 2 weekend.
       Il Campionato Mondiale del Pizzaiuolo-Trofeo Caputo (dal 19 al 21 giugno), un incredibile cartellone di artisti sul palco in collaborazione con RTL 102.5 e numerosi eventi di gastronomia, sono alcuni tra gli appuntamenti imperdibili dell’edizione 2017.

Roma dal 15 al 18 giugno torna Birroforum la più grande festa della birra artiginale


A Roma quattro giorni di puro divertimento,
con degustazioni, laboratori, musica e giochi vintage.

Quest'anno in concomitanza con Fritto Misto all'Italiana

lunedì 5 giugno 2017

Vico Equense, grande successo e numeri da record per la Repubblica del Cibo 2017


Repubblica del Cibo Vico 4 giugno 2017
La Repubblica del Cibo si è "insediata" ieri a Vico Equense per circa quattro ore, nelle quali il buon gusto e la beneficenza hanno camminato a braccetto per le strade del piccolo comune della penisola sorrentina. Il successo di pubblico è andato addirittura oltre le aspettative di Gennarino Esposito, lo chef due stelle Michelin della Torre del Saracino, che è il motore di Festa a Vico. La quindicesima edizione della kermesse, che si chiuderà domani sera con la Notte della Stelle, ha fatto registrare numeri importanti: innanzitutto, circa 90.000 euro di incasso (devoluto alle cinque Onlus partner dell'evento) grazie agli oltre 15.000 visitatori della Festa.

5 giugno Festa a Vico CENA DI BENEFICENZA E FRIENDS LOUNGE : ECCO CHEF E PIATTI DI STASERA



Andrà in scena stasera la "Cena di Beneficenza", l'appuntamento più atteso per i cultori dell'alta cucina di Festa a Vico 2017. Quindici chef stellati cucineranno per una platea di selezionati ospiti (circa 200) da Gigino Pizza a Metro - l'Università della Pizza. Una location tradizionale che sarà resa ancor più elegante dal direttore artistico della serata, l'event designer Enzo Miccio, che si occuperà degli allestimenti. Questo l'elenco degli chef stellati presenti alla Cena di Beneficenza di stasera:
Francesco Bracali | Bracali | Massa Marittima (Gr);
Moreno Cedroni | Madonnina del Pescatore | Senigallia (An);
Chicco Cerea | Da Vittorio | Brusaporto (BG);
Nino Di Costanzo | Ristorante Danì Maison | Ischia;
Salvatore Elefante | Ristorante L’Olivo de l’Hotel Capri Palace | Isola di Capri;
Oliver Glowig | La Tavola, il Vino e la Dispensa | Roma;        
Tomaž Kavcic | Pri Lojzetu | Dvorec Zemono, Slovenia;
Giuseppe Mancino | Il Piccolo Principe | Viareggio (Lu);
Valentino Marcattilii | Ristorante San Domenico | Imola;
Valeria Piccini | da Caino | Montemerano Manciano (GR);
Fabio Pisani e Alessandro Negrini | Il Luogo di Aimo e Nadia | Milano;
Maurizio e Sandro Serva | La Trota | Rivodutri (Ri);
Francesco Sposito | Taverna Estia | Brusciano (Na).

Il dessert sarà curato l'Accademia dei Maestri Pasticcieri Italiani con alcuni dei suoi rappresentanti.
Antonio Campeggio – Pasticceria Arte Bianca - Parabita (Le),
Fabrizio Camplone – Caprice – Pescara;
Salvatore De Riso - Sal De Riso Costa D'Amalfi - Tramonti (Sa);
Domenico Di Clemente – Hotel Four Seasons – Firenze;
Salvatore Gabbiano – Gabbiano Pasticceria - Pompei (Na);
Fabrizio Galla - Pasticceria Cioccolateria Galla Fabrizio – Torino;
Alfonso Pepe - Mastro Pasticcere - S.Egidio del Monte Albino (Sa);
Paolo Sacchetti - Pasticceria Nuovo Mondo - Prato (Fi);
Rocco Scutellà – Pasticceria Scutellà - Delianuova (Rc);
Gabriele Vannucci – Castel Monastero Resort – Siena;

Carmine Di Donna – Rist. La Torre del Saracino, Vico Equense (Na).

FRIENDS LOUNGE Nel contempo allo Stone Beach Restaurant ci sarà il Friends Lounge, che vedrà protagonisti oltre trenta chef in una location mozzafiato a picco sul mare. Un appuntamento che si annuncia imperdibile per chi vorrà trascorrere una serata all'insegna del buon cibo ma anche del divertimento. Il Friends Lounge è infatti anche un evento glamour dedicato ai veri protagonisti della manifestazione, gli chef, che avranno finalmente qualche ora "by night" per rilassarsi e divertirsi insieme.
eccoli tutti, nomi e piatti:

venerdì 19 maggio 2017

Napoli 12 giugno si sfidano i barman selezionati per il Premio Strega Mixology 2017






Sono oltre cinquecento le ricette arrivate, in queste settimane, da Inghilterra, Svezia, Spagna, Croazia, Messico e, naturalmente, dall’Italia per partecipare alla terza edizione del Premio Strega Mixology, uno degli eventi più attesi nel settore beverage.
Dopo una prima selezione, è stata individuata la rosa dei magnifici otto che si contenderanno il titolo nel corso della finale, in programma nel cortile di Palazzo Caracciolo a Napoli, lunedì 12 giugno.

Napoli 12 giugno, Olio in Città i migliori Oli tre Foglie Gambero Rosso






Città del gusto Napoli
Gambero Rosso
Interporto campano di Nola
80035 Nola (NA)

Tel. 0813119813